10:57 Governo ragionevole e capace con FI

Roma – “Se non fossi io in campo salirebbe l’astensione. Con me ci sarà un governo ragionevole e capace. Gli Italiani non cadranno nelle mani di Grillo”.

Con queste parole Berlusconi, in mattinata, è intervenuto a Radio anch’io su Rai Radio Uno. Venti minuti d’intervista a tutto campo.

In apertura ha messo in evidenza i dati “disastrosi” che i governi di centrosinistra lasciano in eredità. Disoccupazione, povertà, debito pubblico, immigrazione clandestina: tutti indici in risalita, per Berlusconi, rispetto alla sua esperienza di governo.
Alle parole di Renzi che ritiene il berlusconismo un fallimento, il Cavaliere ha detto che “non vale la pena replicare”.

“Aboliremo il Jobs Act, celebrato da Renzi e Gentiloni, perché ha dato una falsa spinta di ripartenza provvisoria solo ai contratti a termine, con incentivi che a breve finiranno”, ha aggiunto Berlusconi.

Sulla legge Fornero ha annunciato l’abolizione dei provvedimenti iniqui. Si è detto favorevole all’innzamento dell’età pensionabile rispetto alle più lunghe aspettative di vita ma contrario “a quelle modifiche che da un giorno all’altro hanno stravolto i progetti consolidati di molti cittadini”.

Berlusconi ha poi messo la parola fine ad un’uscita dall’Euro: “Sarebbe impossibile e anche Salvini lo ha compreso”.

Per il rilancio dell’economia punta sulla Flat tax con benefici per le casse dello Stato di circa centoventi miliardi di euro da dirottare sulla ripresa e l’aiuto ai poveri. Berlusconi è convinto che con questo sistema più leggero – definito reganiano – diminuirà anche l’evasione fiscale.

Nella dialettica interna del centrodestra, ha spento le nascenti polemiche: “Fontana il candidato della Lombardia, Maroni non avrà nessun ruolo di governo, Gasparri in corsa con Pirozzi nel Lazio”.

Infine il leader di Forza Italia, provocato sul mancato rinnovamento del centrodestra ha detto: “Più volte ho provato a coinvolgere imprenditori come me. Dopo l’entusiasmo iniziale però si sono spaventati dall’attacco giudiziario che ho ricevuto e si sono tirati indietro”.

Marco Trombetta, redazione RFI24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...