11:57 Governo di minoranza, il più probabile

Il quadro politico non è chiaro. Anche se il più probabile è un governo di “minoranza”. Berlusconi il mediatore …

Strasburgo – Matteo SALVINI lascia il seggio all’Europarlamento. Con l’elezione a palazzo Madama il suo ruolo è incompatibile con quello europeo. “Riporteremo al centro gli uomini e il lavoro. Se Bruxelles pensa ad una manovra per l’Italia con più tasse per gli equilibri di bilancio: noi faremo l’esatto contrario; porteremo nel tempo le tasse al 15 percento che è già una regola in sette paesi Ue”, queste le prime battute di Salvini in conferenza stampa. “Se le regole europee ci faranno stare meglio le rispetteremo, altrimenti no”, ha aggiunto il leader leghista. Una richiesta di flessibilità europeista, la sintesi della sua posizione.

Non sono mancati i riferimenti alla formazione del governo in Italia e ai provvedimenti nel primo anno.
“Farò di tutto per avere un governo di centrodestra che duri cinque anni. Legge Fornero, riduzione delle tasse, pace fiscale, riforma della scuola e della giustizia, meno sbarchi clandestini e più rimpatri: le priorità da scolpire già nel Def” per Salvini qualora premier.

E sulle alleanze? Il giovane leader leghista – sollecitato dai giornalisti – ha parlato di un governo programmatico di centrodestra. “Proponiamo un governo di programma. Non un accordo politico con chi ha governato in questi ultimi anni: Renzi, Boschi o Gentiloni. Io premier, nessun altro nel centrodestra”. Questi i punti fermi di Salvini. Sul M5s, invece, cauto e stringato, con un sospiro: “I programmi sono molto diversi”. Su un governo di minoranza, ha detto: “Se non ho i numeri al governo non ci vado”.

In conclusione Salvini ha poi aggiunto: “Stasera incontrerò gli alleati”. Si definirà con Berlusconi la linea sulle elezioni dei presidenti di Camera e Senato. E non solo: anche la probabilità di avere successo con i numeri al governo. Berlusconi docet sulla diplomazia parlamentare.

Marco Trombetta, RFI24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...