Toti, partito unico del centrodestra

Il partito unico del centrodestra.

Roma – “Di fronte ad un M5s al 33% il centrodestra dovrebbe strutturarsi in qualcosa di più consistente per poter ambire, nel lungo periodo, a dare le carte in questo Paese”. Così Giovanni TOTI a Radio Capital che spera in una nuova intuizione del leader di Forza Italia.

“Berlusconi ha sempre avuto grandi capacità propositive e di semplificazione. Le migliori intuizioni politiche sono sempre state le sue. Ha una cultura del centrodestra unito da oltre vent’anni”, ha detto Toti.

Il governatore azzurro della Liguria ha tratteggiato una possibile federazione del partito unico di centrodestra: “Sullo stile dei Repubblicani e dei Conservatori, in America e Regno Unito, dovrebbe essere qualcosa di veramente fondativo. Non solo una scelta verticistica”.

“Un partito unico del centrodestra che abbia elementi di democrazia interna, dove tutte le culture si sentano alla pari”. Ha spiegato Toti, che ha poi lanciata un messaggio alla Lega: “Non dovrà essere un movimento a vocazione annessionistica”.

Sulla leadership: “Oggi, in un’Italia spaventata, potrebbe essere Salvini. Tra qualche anno qualcuno più moderato con una felpa di colore diverso”. Così ha concluso Toti a Radio Capital.

Marco Trombetta, RFI24

Foto Giorgio Di Cerbo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...